Cosa significa «società aperta»

Il concetto di «società aperta» ci aiuta a ordinare i fatti che stanno accadendo nel mondo. Un termine relativamente nuovo, nel nostro vocabolario. Deve il suo successo alle scienze sociali, alla storia del Dopoguerra. Chi lo usa pensa di solito alla celebre opera del filosofo Karl Popper. Sbagliamo, se pensiamo che la maggioranza degli uomini desideri vivere in una società aperta.
Questo articolo è riservato agli abbonati. Gli abbonati hanno accesso a tutti i contenuti del sito, per capire meglio i fatti del mondo.

Acceda con le Sue credenziali » | Si abboni »

I commenti sono chiusi.

Commentare questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*