Respinta l’iniziativa «per l’autodeterminazione»

Montagne svizzere | © Eberhard Grossgasteiger
Montagne svizzere | © Eberhard Grossgasteiger

L’iniziativa di domenica 25 novembre ha fatto notizia anche fuori dalla Svizzera. Respinta una modifica della Costituzione federale per introdurvi un’esplicita prevalenza del diritto svizzero sul diritto internazionale. La questione della prevalenza del diritto internazionale su quello interno è delicatissima. Non è sempre possibile indicare una gerarchia univoca di norme.


Questo articolo è riservato agli abbonati a Trabant.
Per leggere tutti i contenuti riservati e ricevere settimanalmente Trabant, si abboni anche Lei a partire da CHF 19.– (ca. EUR 16.50) l’anno. Se è già tra gli abbonati, acceda utilizzando le Sue credenziali.


Acceda con le Sue credenziali Si abboni anche Lei





I commenti sono chiusi.