La crisi estiva italiana sullo scenario russo

L'insolito cambio di governo estivo in Italia è stato generalmente spiegato con motivazioni interne. Anche i commentatori più attenti non facevano che affastellare ipotesi. Il quadro cambia se si considerano i rapporti con la Russia. Esistono alcune certezze che è utile annotare a futura memoria. Una crisi difficile da spiegare razionalmente diventa più chiara, se si osserva lo scenario internazionale.
Questo articolo è riservato agli abbonati. Gli abbonati hanno accesso a tutti i contenuti del sito, per capire meglio i fatti del mondo.

Acceda con le Sue credenziali » | Si abboni »

I commenti sono chiusi.

Commentare questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*