Ancora un’intervista in Russia…

Salvini, lo conferma lui stesso, è il primo componente del nuovo Governo italiano a incontrare ufficialmente il Governo russo. Ancora una volta, stranamente, il Ministro dell’interno precede quello degli esteri. Afferma di sentirsi più sicuro a Mosca che in Italia, dimenticando di essere lui, il ministro che ha la responsabilità della sicurezza nel suo Paese. Un’intervista che offre un fulmineo quadro del nostro tempo.
Questo articolo è riservato agli abbonati. Gli abbonati hanno accesso a tutti i contenuti del sito, per capire meglio i fatti del mondo.

Acceda con le Sue credenziali » | Si abboni »

I commenti sono chiusi.

Commentare questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*