Le parole del lavoro

M82 | Modulo del corso «Il diritto per tradurre»

Questo modulo si concentra sugli istituti e sui linguaggi tipici di diritto, sicurezza e protezione del lavoro e della previdenza sociale.

Obiettivo
Al termine di questo modulo il partecipante conosce le particolarità sostanziali e di linguaggio del diritto del lavoro, distingue i principali istituti di socialità pubblica e le specificità del diritto processuale del lavoro.

Contenuti
Basi costituzionali del diritto e del linguaggio del lavoro; principali fonti legislative nazionali e internazionali; particolarità della contrattualistica del lavoro; poteri e limiti del datore di lavoro, la tutela degli interessi del lavoratore; sicurezza e protezione del lavoro; cenni di diritto penale del lavoro; assicurazioni sociali e previdenza; conciliazione e procedimento giudiziario del lavoro.

Docente
Luca Lovisolo, ricercatore in diritto e relazioni internazionali, traduttore.

Svolgimento
15 lezioni di 45 minuti. Tutte le lezioni sono realizzate sotto forma di video registrati, ai quali assistere negli orari di propria preferenza, nel periodo di disponibilità del modulo. La disponibilità del modulo decorre dal momento del primo accesso. Tutte le lezioni si tengono in italiano.

Assistenza del docente
Il docente risponde a eventuali domande via posta elettronica entro 24 ore. Per quesiti di particolare importanza o tutorato è possibile organizzare conversazioni via Skype.

Requisiti
La partecipazione a questo modulo è riservata agli iscritti al corso completo (primo anno). Le interessano particolarmente gli argomenti di questo modulo ma non desidera assistere al corso completo? Ci descriva la Sua esigenza >qui.

Materiale didattico

  • Video delle lezioni (non scaricabili)
  • Diapositive di ogni lezione
  • Eventuali materiali integrativi

 

Suggerimenti

 

Questo modulo in sintesi

Le parole del lavoro – Modulo del corso «Il diritto per tradurre»
Area: Moduli settoriali
Disponibilità delle lezioni: 90 giorni dal primo accesso
Lezioni totali: 15
Omaggio: modulo introduttivo

Non perda le prossime scadenze di questo corso: si iscriva gratuitamente al >notiziario.

Questo è il modulo M82 del corso:

«Il diritto per tradurre – imparare la terminologia giuridica senza compromessi.»

Unico nel suo genere, «Il diritto per tradurre» è un corso di formazione in diritto che permette di acquisire le competenze giuridiche necessarie per tradurre consapevolmente testi legali o specializzarsi nella traduzione giuridica. E’ ideato e tenuto da un docente che riunisce in sé competenza giuridica e trent’anni di lavoro nel settore della traduzione e delle relazioni internazionali.

  • 13 moduli
  • 240 lezioni
  • 96 ore di laboratorio

Moduli del corso

I commenti dei partecipanti

«Ho molto apprezzato il Suo modo di insegnare, in particolare la Sua pacatezza, la chiarezza espositiva e gli esempi, che illuminano e attualizzano immediatamente l’argomento trattato.»

Partecipante verificato

«Complimenti per le Sue lezioni. Continuo a seguirle con entusiasmo.»

Partecipante verificato

«La sua esposizione chiara e coinvolgente mi tiene incollata all’audio e al video. Con altrettanto interesse la seguo nei suoi articoli approfonditi e negli spunti che fornisce sempre con i suoi modi garbati.»

Partecipante verificato

«I contenuti vengono presentati con grande chiarezza, facendo riferimento ad esempi vicini alla realtà di ciascuno, riassunti all’inizio e alla fine di ogni lezione e sintetizzati in grafiche esplicative.»

Partecipante verificato

«Grazie per questo ennesimo utilissimo corso!»

Partecipante verificato

Modalità di partecipazione e prezzi

Questo modulo
inizio secondo calendario
 197,00
Una tantum all’iscrizione
1 modulo
Scadenza iscrizione: v. sopra
2 lezioni di 45 minuti alla settimana
Numero di partecipanti limitato a 15
Materiale disponibile per
la sola durata del modulo
Tutorato individuale
Attestato per ogni modulo
––
––
––
––
Corso ordinario
inizio immediato
 425,00 ogni 4 mesi
Tre rate l’anno
13 moduli, totale: 240 lezioni
Iscrizione e accesso subito
Accesso libero e progressivo al materiale
Vantaggi dell’abbonamento di terzo livello
Materiale disponibile per tutto
l’anno di abbonamento
Tutorato individuale
––
Attestato omnicomprensivo
«Il diritto per tradurre»
Posto assicurato in tutti i moduli
Ammissione ai laboratori: v. >dettagli
Prezzo scontato, pagamento rateale o unico
Corso ordinario
inizio a settembre
 295,00 ogni 3 mesi
Quattro rate l’anno
13 moduli, totale: 240 lezioni
Scadenza iscrizione: 24 giugno 2022
2 lezioni di 45 minuti alla settimana
––
Materiale disponibile
per tutto l’anno
Tutorato individuale
––
Attestato omnicomprensivo
«Il diritto per tradurre»
Posto assicurato in tutti i moduli
Ammissione ai laboratori: v. >dettagli
Prezzo scontato e pagamento rateale

Cliccando su «Iscriversi» Lei si iscrive a questo modulo del corso «Il diritto per tradurre» dopo aver letto le informazioni su questa pagina, le >condizioni generali di acquisto e le norme di >protezione dei dati Archomai. Conferma di conoscere e accettare queste condizioni barrando l’apposita casella nelle prossime pagine, prima del pagamento. Dopo aver eseguito il pagamento, riceve un messaggio di posta elettronica contenente le istruzioni e le Sue credenziali. La invitiamo a eseguire al più presto le semplici attività descritte nelle istruzioni che riceve, per non perdere il diritto ad assistere alle lezioni. Siamo a Sua disposizione per ogni domanda.

Utilizzando il sito, Lei accetta l'uso dei «cookie» Informazioni

Utilizziamo i «cookie» per facilitare l'uso di questo sito. Continuando a leggere senza modificare le impostazioni, Lei acconsente al loro utilizzo. La nostra politica di protezione dei dati si trova >cliccando qui .

Chiudi