Україна 1.6, Leopoli – Panorami

10402378_10201347224321433_189179952630299353_nDal suo punto di osservazione più alto si capisce perché questa città e la Galizia che la circonda, la terra di Hiob e Radetzymarsch, i romanzi di Joseph Roth che da ragazzo segnarono i miei primi contatti con la lingua tedesca, è stata al centro di tanta Storia. Guardi verso sud est e, complice la giornata ventosa, intravvedi l’estremità dei Carpazi orientali, in Romania; ti giri di 90 gradi e vedi Slovacchia, Ungheria e Polonia, a poche decine di chilometri in linea d’aria; ruoti ancora su te stesso, verso nord est, ed ecco aprirsi le sconfinate pianure ucraine, che di qui a qualche migliaio di chilometri portano in Russia. Mi viene in mente una disastrata acciaieria dell’estrema Ungheria orientale, dov’ero stato per lavoro, come interprete, una quindicina d’anni fa. «Ecco, in quella direzione comincia l’Ucraina,» mi disse un impiegato, guardando fuori da una finestra. Chissà che stanno facendo…

««« Indietro Avanti »

Condivida questo articolo con i Suoi contatti:
FacebookLinkedInTwitterXINGEmail
Legga anche:  Україна 2.6, Odessa - Indovina...

Commentare questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*