Trabant
Il mio settimanale via posta elettronica

Occhiali su libro in lingua ucraina | © Dmitry Ratushny

Trabant è il settimanale via posta elettronica che nasce dalla mia professione. Svolgendo il mio lavoro di ricerca, osservo la realtà internazionale da una prospettiva estranea alle solite contrapposizioni. Mi imbatto spesso in fatti non citati dai grandi media o dei quali è utile dare una lettura diversa da quella più corrente. Su questa base, ogni settimana, scrivo Trabant.


Trabant offre tre modalità di abbonamento e l'accesso agli articoli dell'area riservata. Ogni abbonamento contiene, per chi vuole, la rubrica dedicata alla professione di traduttore.

Abbonamento Base

Per chi indica come interesse, al momento di abbonarsi, Relazioni internazionali, contiene un articolo pubblico di attualità, tratto da questo blog; per chi indica Traduzione professionale, contiene la rubrica Il mondo dei traduttori, con articoli nuovi o d'archivio e link esterni sulla professione di traduttore, e permette di ricevere gli inviti ai seminari gratuiti riservati ai traduttori professionisti.

 

Abbonamento Premium

Presenta i seguenti contenuti esclusivi per i soli abbonati, non accessibili pubblicamente né sul blog né su altre piattaforme:

  • La rubrica Il mondo in tre notizie: tre notizie chiave dell'attualità internazionale della settimana, da me scelte e commentate, con le rispettive fonti;
  • La rubrica L'Italia vista da fuori, dedicata all'attualità italiana vista dall'estero;
  • Periodicamente, le rubriche Accade nell'Est Europa e La Svizzera vista da dentro, con recensioni di libri, eventi culturali o altri fatti riguardanti i Paesi dell'Est che seguo per il mio lavoro o la Svizzera.

Per chi indica Traduzione professionale fra i propri interessi, contiene anche la rubrica Il mondo dei traduttori e gli inviti ai seminari gratuiti per traduttori. 

Permette inoltre di accedere a tutti gli articoli dell'area riservata di questo blog.

Video Trabant risponde
Oltre ai contenuti sopra indicati, gli abbonati Premium possono assistere al video Trabant risponde. Esce ogni tre mesi e contiene approfondimenti, documentazioni o interviste su fatti di particolare interesse. Il video è accessibile ai soli abbonati.

 

Abbonamento Platinum

Oltre a tutti i contenuti dell'abbonamento Premium, l'abbonamento Platinum comprende l’accesso gratuito per un anno (quattro edizioni) al corso via Internet «Il mondo in cinque giorni,» rivolto a chi desidera approfondire i principali eventi dell'attualità internazionale. L'accesso decorre dalla prima edizione utile dal momento d'acquisto dell'abbonamento (>dettagli sul corso).

 

Scelga qui sotto la modalità di abbonamento che preferisce, per ricevere letture dell'attualità basate sui fatti, non ideologiche e sorrette da un'attività professionale di ricerca. Un cordiale benvenuto fra i miei lettori.

 

Perché «Trabant»
Trabant è una parola tedesca, significa «satellite.» Un satellite ruota intorno alla Terra sufficientemente lontano da abbracciarla con lo sguardo, ma non abbastanza vicino da farsi distrarre da eventi irrilevanti.

Il termine Trabant è diventato celebre in tutto il mondo grazie a un’automobile utilitaria fabbricata nella Repubblica democratica tedesca. La piccola Trabant, alla quale sono stati dedicati anche un museo e un celebre film, a partire dagli anni Cinquanta si diffuse in tutta l’Europa orientale, dove è ancora possibile incontrarne sulle strade. Assurta a simbolo di quarant'anni di storia di quella parte d'Europa, fu prodotta sino a poco dopo il crollo del Muro di Berlino. La storica notte del 9 novembre 1989 il Muro cadde e finirono 28 anni di divisione della Germania: migliaia di berlinesi dell'est si riversarono a ovest, tra due ali di folla plaudente, superando i posti di controllo a bordo di innumerevoli, scoppiettanti Trabant, avvolte da una nuvola di fumo blu prodotto dal loro motore a due tempi alimentato a miscela.

Le opinioni dei lettori:

«Una piacevole conferma nel panorama dell’informazione non lobotomizzata, non schierata, non pressapochista, non di regime. Un vero professionista che stimo e rispetto per la serietà con cui fa il suo lavoro.»

«Illuminante, come sempre.»

«Ottima analisi, Luca, la condivido, insieme ai sentimenti che esprimi.»

«Un articolo stupendo. Grazie.»

«Un intervento pacato e documentato.»

«Una risorsa indispensabile in un momento come questo, dove è quasi diventato impossibile avere un’analisi oggettiva della situazione mondiale e formularne una propria.»

«Grazie Luca. Una voce autorevole fuori da coro.»


Leggere tutti i commenti >

Le modalità di abbonamento a Trabant

Esce il martedì. I contenuti esclusivi sono accessibili solo agli abbonati

Base

Gratuito ––
 
  • Un articolo di attualità
  • Agli interessati, rubrica
    Il mondo dei traduttori

  • ––
     

  • ––
     
  • ––
     
  • ––
     
  • ––
     
  • Inviti e informazioni sui corsi
ABBONARSI »

Premium

CHF 19.– /anno ca. EUR 16.50 /anno (*)
Senza rinnovo automatico
  • Un articolo di attualità
  • Agli interessati, rubrica
    Il mondo dei traduttori
  • Contenuti esclusivi settimanali:
    Rubrica Il mondo in tre notizie
    Rubrica L'Italia vista da fuori
  • Altri contenuti esclusivi:
    Rubrica Accade nell'Est Europa
    Rubrica La Svizzera vista da dentro
  • Video Trabant risponde
    ogni tre mesi
  • ––
     
  • Accesso a tutti gli articoli
    dell'area riservata del blog
  • Inviti e informazioni sui corsi
ABBONARSI »

Platinum

CHF 180.– /anno ca. EUR 160.– /anno (*)
Senza rinnovo automatico
  • Un articolo di attualità
  • Agli interessati, rubrica
    Il mondo dei traduttori
  • Contenuti esclusivi settimanali:
    Rubrica Il mondo in tre notizie
    Rubrica L'Italia vista da fuori
  • Altri contenuti esclusivi:
    Rubrica Accade nell'Est Europa
    Rubrica La Svizzera vista da dentro
  • Video Trabant risponde
    ogni tre mesi
  • Accesso per 1 anno al corso
    «Il mondo in cinque giorni»
  • Accesso a tutti gli articoli
    dell'area riservata del blog
  • Inviti e informazioni sui corsi
ABBONARSI »

*) Il prezzo esatto in euro, al corso di cambio giornaliero, è visibile cliccando sul bottone «abbonarsi» (non comporta impegno d'acquisto). Lievi variazioni sono possibili a dipendenza delle disposizioni internazionali sull'IVA.