Tredici passi verso il lavoro di traduttore
La guida pratica per iniziare l'attività di traduttore in Italia e nella Svizzera italiana

di Luca Lovisolo

Diventare traduttore freelance in Italia e nella Svizzera italiana, Quarta edizione
148 pagine 13.5x21 | Archomai, Lugano, 2014
ISBN: 978-88-906130-6-7

EUR 16.50 | DISPONIBILE

Non in vendita nelle librerie

 

Le opinioni dei lettori:

«[…] A mio avviso è un libro che dovrebbe essere letto da tutti coloro i quali hanno intenzione di affacciarsi sul mondo della traduzione.»  

«Ho appena ricevuto il Suo libro e devo dire che è un vademecum molto interessante. Grazie e a presto.»

«[Una guida] utile agli aspiranti [traduttori] per conoscere meglio ed entrare in questo mondo senza perdere la bussola nella navigazione sul web.»  


Leggere tutti i commenti >

Questa guida risponde in modo completo e pragmatico alle domande di chi vuole avviare un'attività come traduttore freelance. Si rivolge sia ai laureati nelle discipline specifiche sia a coloro che provengono da altri percorsi professionali e di formazione, guardando alle caratteristiche proprie dell'area di lingua italiana.

Giunta alla quarta edizione, tratta dettagliatamente i requisiti di formazione, gli aspetti amministrativi e tecnici del lavoro di traduttore e i possibili settori di attività: editoria, traduzione tecnica, traduzione giuridica. Molto spazio è dedicato agli strumenti di marketing, per farsi conoscere e cominciare a lavorare con le agenzie di traduzione o con i clienti diretti, ottimizzando i tempi e le strategie.

La guida si articola in tredici capitoli: i primi tre descrivono i presupposti per avvicinarsi alla professione e le competenze richieste oltre la conoscenza delle lingue, con una panoramica dei possibili percorsi di formazione. Seguono tre capitoli che trattano gli strumenti e il lavoro di ogni giorno del traduttore: la disponibilità e flessibilità richieste, la dotazione informatica, i testi e i siti utili quotidianamente. L'aspirante traduttore può apprendere cosa serve subito e cosa potrà acquistare dopo.

Un capitolo specifico tratta gli aspetti amministrativi e legali della professione. Due capitoli illustrano le differenze tra i principali scenari professionali del traduttore, quello tecnico e quello editoriale. Un'ampia sezione è dedicata a come accostarsi alle case editrici, con l'analisi di presupposti e metodi per entrare nel mondo dell'editoria. Per chi preferisce rivolgersi al settore tecnico e commerciale, i successivi capitoli descrivono i percorsi per accedere a questo mercato: come candidarsi presso le agenzie, i metodi per trovare i clienti diretti, gli strumenti offerti da Internet per il proprio marketing personale, il ruolo delle associazioni professionali del settore.

Gli ultimi due capitoli del libro sono dedicati ai prezzi, alle condizioni di pagamento e al servizio. Il volume è completato da un'ampia bibliografia e da indicazioni su sbocchi professionali collaterali per chi si avvicina a questo settore.

Hanno parlato di questo libro:

Potrebbero essere utili anche: