Le parole del lavoro
M82 | Modulo del corso «Il diritto per tradurre»

Questo modulo si concentra sugli istituti e sui linguaggi tipici di diritto, sicurezza e protezione del lavoro e della previdenza sociale.

Obiettivo
Al termine di questo modulo il partecipante conosce le particolarità sostanziali e di linguaggio del diritto del lavoro, distingue i principali istituti di socialità pubblica e le specificità del diritto processuale del lavoro.

Contenuti
Basi costituzionali del diritto e del linguaggio del lavoro; principali fonti legislative nazionali e internazionali; particolarità della contrattualistica del lavoro; poteri e limiti del datore di lavoro, la tutela degli interessi del lavoratore; sicurezza e protezione del lavoro; cenni di diritto penale del lavoro; assicurazioni sociali e previdenza; conciliazione e procedimento giudiziario del lavoro.

Docente
Luca Lovisolo, ricercatore in diritto e relazioni internazionali, traduttore.

Svolgimento
15 lezioni di 45 minuti. Tutte le lezioni sono realizzate sotto forma di video registrati, ai quali assistere negli orari di propria preferenza, nel periodo di disponibilità del modulo. La disponibilità del modulo decorre dal momento del primo accesso. Tutte le lezioni si tengono in italiano.

Assistenza del docente
Il docente risponde a eventuali domande via posta elettronica entro 24 ore. Per quesiti di particolare importanza o tutorato è possibile organizzare conversazioni via Skype.

Requisiti
Non sono richieste competenze giuridiche già acquisite. Questo modulo può essere frequentato anche indipendentemente da altri moduli del corso. Gli iscritti possono assistere senza sovrapprezzo a un modulo introduttivo di 5 lezioni, disponibile per tutto il periodo di iscrizione, pensato per chi non ha avuto precedenti contatti con la materia.

Materiale didattico

  • Video delle lezioni (non scaricabili)
  • Diapositive di ogni lezione
  • Eventuali materiali integrativi

Suggerimenti

Altre informazioni utili

Questo modulo in sintesi

Le parole del lavoro
Modulo del corso «Il diritto per tradurre»
Area: moduli settoriali

Prossimo inizio: Acquistabile 12 mesi l'anno
Lezioni totali: 15 Lezioni in diretta:
Omaggio: Modulo introduttivo Disponibilità delle lezioni: 10 settimane dal primo accesso

Note: Le lezioni dei moduli di quest'area possono comprendere registrazioni realizzate in diretta durante precedenti edizioni del corso. Per essere sempre informati sui corsi, invitiamo ad abbonarsi all’infolettera >Trabant.

Questo è il modulo M82 del corso:
«Il diritto per tradurre - imparare la terminologia giuridica senza compromessi.»

Unico nel suo genere, «Il diritto per tradurre» è un corso di formazione in diritto che permette di acquisire le competenze giuridiche necessarie per tradurre consapevolmente testi legali o specializzarsi nella traduzione giuridica. E' ideato e tenuto da un docente che riunisce in sé competenza giuridica e oltre vent’anni di lavoro nel settore della traduzione e delle relazioni internazionali.

  • 13 moduli
  • 240 lezioni
  • 180 ore totali

Panoramica del corso »

Prezzi e iscrizioni

Questo modulo

CHF 215.– una tantum all'iscrizione
1 modulo
Totale: 15 lezioni
  • 2 lezioni di 45 minuti alla settimana
  • ––
  • Materiale disponibile per
    la durata del modulo
  • Tutorato individuale
  • Attestato per ogni modulo
  • ––
      
  • ––
  • ––
  • ––
  •  
    ––
      
ISCRIVERSI »

Intero corso in 1 anno

CHF 254.– /mese in rate trimestrali di CHF 762.– (*)
Questo + altri 12 moduli
Totale: 240 lezioni
  • 4 lezioni di 45 minuti alla settimana
  • Numero di partecipanti limitato a 15
  • Materiale disponibile
    per 1 anno
  • Tutorato individuale
  • Attestato per ogni modulo
  • Attestato omnicomprensivo
    «Il diritto per tradurre»
  • Posto assicurato in tutti i moduli
  • Recupero moduli già frequentati **)
  • Prezzo scontato e pagamento rateale
  • Si iscriva entro il 31 maggio
    Risparmi CHF 50.– sulla prima rata
    e assista subito al modulo introduttivo
ISCRIVERSI »

Intero corso in 2 anni

CHF 127.– /mese in rate trimestrali di CHF 381.– (*)
Questo + altri 12 moduli
Totale: 240 lezioni
  • 2 lezioni di 45 minuti alla settimana
  • Numero di partecipanti limitato a 15
  • Materiale disponibile
    per 2 anni
  • Tutorato individuale
  • Attestato per ogni modulo
  • Attestato omnicomprensivo
    «Il diritto per tradurre»
  • Posto assicurato in tutti i moduli
  • Recupero moduli già frequentati **)
  • Prezzo scontato e pagamento rateale
  • Si iscriva entro il 31 maggio
    Risparmi CHF 50.– sulla prima rata
    e assista subito al modulo introduttivo
ISCRIVERSI »

–––––––––––––––––––––––––

*) Le rate trimestrali si versano entro l'ultimo venerdì di giugno (iscrizione), il venerdì che precede l'inizio lezioni (fine settembre), l'ultimo venerdì di dicembre e di marzo. Costo totale del corso: CHF 3048.– anziché CHF 4100.– Il cambio in euro, al tasso giornaliero, è visibile cliccando sul bottone «iscriversi» (non comporta impegno d'acquisto).

**) Se in passato ha frequentato moduli delle precedenti edizioni de «Il diritto per tradurre» e desidera proseguire con una delle modalità rateali qui sopra, ha la possibilità di valorizzare l'investimento già fatto e proseguire il percorso a condizioni vantaggiose. Non esiti a >scrivere per far valutare il Suo caso specifico.